. Home

reluis

Benvenuti nel sito del Consorzio della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica


ReLUIS su Google Scholar

Dal 2003 ReLUIS è menzionato in circa 3.000 pubblicazioni secondo Google Scholar. Nel primo mese del 2017 sono già trentadue. ReLUIS si pone certamente tra i progetti di ricerca che a livello internazionale hanno dato più impulso alla ingegneria sismica.

alt
 

Aggiornamento attività ReLUIS Terremoto Italia Centrale del 21 gennaio 2017

Continuano le attività ReLUIS sotto il coordinamento del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, e sotto il coordinamento congiunto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per le verifiche di agibilità degli edifici monumentali. In totale, dal 15 novembre sono state effettuate le seguenti verifiche di agibilità relative a:
 

Aggiornamento attività ReLUIS Terremoto Italia Centrale del 30 dicembre 2016

Continuano le attività ReLUIS sotto il coordinamento del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, e sotto il coordinamento congiunto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per le verifiche di agibilità degli edifici monumentali. Sui Beni Culturali, in particolare, il giorno 29 dicembre, 2 squadre ReLUIS sono state impegnate in verifiche di agibilità su 12 chiese nei comuni di Scheggino, Sellano, Spoleto. In totale, dal 15 novembre sono state effettuate le seguenti verifiche di agibilità relative a:
 

Aggiornamento attività ReLUIS Terremoto Italia Centrale del 29 dicembre 2016

Continuano le attività ReLUIS sotto il coordinamento del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, e sotto il coordinamento congiunto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per le verifiche di agibilità degli edifici monumentali. Sui Beni Culturali, in particolare, il giorno 28 dicembre, 2 squadre ReLUIS sono state impegnate in verifiche di agibilità su 12 chiese nei comuni di Sellano, Spoleto e Vallo di Nera. In totale, dal 15 novembre sono state effettuate le seguenti verifiche di agibilità relative a:
 

Aggiornamento attività ReLUIS Terremoto Italia Centrale del 21 dicembre 2016

Continuano le attività ReLUIS sotto il coordinamento del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, e sotto il coordinamento congiunto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per le verifiche di agibilità degli edifici monumentali. Sui Beni Culturali, in particolare, il giorno 20 dicembre, 3 squadre ReLUIS sono state impegnate in verifiche di agibilità su 15 chiese nei comuni di Corridonia, Monteleone di Spoleto, Poggiodomo e Posta. In totale, dal 15 novembre sono state effettuate le seguenti verifiche di agibilità relative a:
 

Aggiornamento attività ReLUIS Terremoto Italia Centrale del 20 dicembre 2016

Continuano le attività ReLUIS sotto il coordinamento del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, e sotto il coordinamento congiunto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per le verifiche di agibilità degli edifici monumentali. Sui Beni Culturali, in particolare, il giorno 19 dicembre, 3 squadre ReLUIS sono state impegnate in verifiche di agibilità su 12 chiese nei comuni di Montecastello di Vibio, San Venanzo, Todi, Tolentino, Tornimparte, Posta. In totale, dal 15 novembre sono state effettuate le seguenti verifiche di agibilità relative a:
 

Aggiornamento attività ReLUIS Terremoto Italia Centrale del 15 dicembre 2016

Continuano le attività ReLUIS sotto il coordinamento del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, e sotto il coordinamento congiunto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per le verifiche di agibilità degli edifici monumentali. Sui Beni Culturali, in particolare, il giorno 14 dicembre, 3 squadre ReLUIS sono state impegnate in verifiche di agibilità su 18 chiese nei comuni di Castel di Lama, Città di Castello, Folignano, Gubbio, Spinetoli e Tornimparte. In totale, dal 15 novembre sono state effettuate le seguenti verifiche di agibilità relative a:
 

Central Italy EQ - GEER Report Ver2

GEER Report Ver2 | pdf
 
Pagina 2 di 24

5 per mille

Il 5 per mille è uno strumento che permette ai cittadini di sentirsi coinvolti in maniera diretta per il perseguimento di obiettivi di utilità sociale.
Puoi destinare al Consorzio ReLuis il 5 per mille della tua IRPEF (o di quella della tua famiglia se ancora non percepisci un reddito), senza alcun onere aggiuntivo e senza entrare in contrasto con l’attribuzione dell’otto per mille e per finanziare laboratori di ricerca, strumentazioni, borse di dottorato.
Per destinare il 5 per mille al Consorzio ReLUIS , basta segnalarlo al commercialista o al CAF al momento della compilazione della dichiarazione dei redditi e firmare la casella "Finanziamento della ricerca scientifica e delle Università" indicando il codice fiscale 04552721211.

Login

ReLUIS reluis[a]unina.it
Presidente 2007 - oggi:
Prof. Ing. Gaetano Manfredi
Presidente 2005 - 2006:
Prof. Ing. Mauro Dolce
Presidente 2003 - 2004:
Prof. Ing. Edoardo Cosenza
Sede amministrativa
Dipartimento di Ingegneria Strutturale
Università di Napoli Federico II
Via Claudio 21, 80125 Napoli, Italia
Tel. e fax 081 7683811
PEC reluis[a]pec.it
Segreteria Amministrativa
Sig.ra Annarita Borrelli
borrelli[a]reluis.it
Responsabile sito ReLUIS
Prof. Ing. Iunio Iervolino
Webmaster
Doppiavoce
dv[a]doppiavoce.it

Incontri DPC-ReLUIS

Incontri di lavoro DPC-ReLUIS

Amministrazione

Amministrazione trasparente

GdL Capannoni

ReLUIS-MiBAC

Chi è online

 84 visitatori e 1 utente online

Job opportunities

Vai all'elenco