. Home Ricerca ReLUIS-DPC 2014-2018

reluis

Progetto ReLUIS-DPC 2014-2018

Calendario riunioni


Il progetto
Al fine di assicurare il necessario supporto alla realizzazione delle attività di competenza del Servizio Nazionale della Protezione Civile con particolare riferimento allo sviluppo di strumenti, modelli e progetti per la previsione e la prevenzione del rischio sismico, il consorzio ReLUIS ed il Dipartimento della Protezione Civile hanno stipulato un Accordo-Quadro per il quinquennio 2014-2018 avente ad oggetto “Supporto alle attività di gestione tecnica dell’emergenza e connesse ai programmi di prevenzione sismica, per lo sviluppo della conoscenza e l’assistenza alla redazione di norme tecniche, per la collaborazione alle attività di formazione, comunicazione e divulgazione”.
Il Progetto annuale 2014, pone il raggiungimento di obiettivi e risultati inquadrati in un Programma pluriennale i cui risultati oltre che in strumenti di calcolo, valutazioni ed analisi specifiche, mirano allo sviluppo, revisione e pubblicazione di manuali, linee guida, documenti pre-normativi, nonché specifiche proposte di modifica e revisione delle norme vigenti, su richiesta del Dipartimento della Protezione Civile e così come i futuri progetti annuali, è articolato in linee tematiche:
  1. Temi generali, riguardanti la progettazione e la valutazione della sicurezza e della vulnerabilità sismica di edifici e opere ingegneristiche.
  2. Temi territoriali, riguardanti progetti finalizzati a migliorare la conoscenza delle costruzioni sul territorio, per definirne la vulnerabilità e/o le curve di fragilità che convergeranno in strumenti di valutazione della vulnerabilità e del rischio a livello nazionale.
  3. Temi speciali, riguardanti tematiche diverse o trasversali da quelle dei punti precedenti. Ciascun settore del progetto è coordinato da esperti professori universitari di chiara fama nazionale ed internazionale. In ciascun settore di ricerca particolare attenzione verrà posta all'interazione tra gli aspetti strutturali e geotecnici così come alle ricadute pratiche che la ricerca potrà avere in tema di revisione di documenti normativi.

Temi generali PR 1 - Strutture in muratura
PR 2 - Strutture in cemento armato
PR 3 - Strutture in acciaio & composte acciaio-calcestruzzo
PR 4 - Strutture in legno
PR 5 - Materiali innovativi per interventi su costruzioni esistenti
PR 6 - Isolamento sismico & dissipazione
PR 7 - Approccio agli spostamenti
PR 8 - Geotecnica
PR 9 - Formazione & divulgazione
Temi territoriali TT 1 - Inventario delle tipologie strutturali ed edilizie esistenti
TT 2 - Rischio implicito
Progetti speciali
COORD. - Coordinamento progetti speciali
RS 2 - Simulazione di terremoti: effetti near-source
RS 3 - Rischio sismico indotto
RS 4 - Osservatorio sismico delle strutture & monitoraggio
RS 5 - Opere provvisionali
RS 6 - Reti di distribuzione e utilità
RS 7 - Impianti industriali
RS 8 - Capacità sismica degli elementi non strutturali
RS 9 - Strutture ospedaliere
RS 10 - Sistema informativo ReLUIS
RS 11 - Trattamento delle incertezze nella valutazione degli edifici esistenti
RS 12 - Comportamento sismico di pareti di tamponature
 

Area riservata