. Home Terremoto Italia Centrale 2016 Aggiornamento attività ReLUIS Terremoto Italia Centrale del 27 febbraio 2017

reluis

Aggiornamento attività ReLUIS Terremoto Italia Centrale del 27 febbraio 2017

Continuano le attività ReLUIS sotto il coordinamento del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, e sotto il coordinamento congiunto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per le verifiche di agibilità degli edifici monumentali. Questa settimana 21 squadre ReLUIS sono impegnate nel condurre rilievi di agibilità su edifici monumentali in Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. In totale, dal 20 febbraio sono state effettuate le seguenti verifiche di agibilità relative a:
  • 86 chiese e 4 edifici monumentali in Abruzzo, nei comuni di Crognaleto, L'Aquila, Pizzoli, Torricella Sicura, Pietracamela, Montorio al Vomano, Teramo, Capitignano, Cagnano Amiterno, Rocca S. Maria, Cortino, Montereale, Rocca di Mezzo, Celano, Magliano dei Marsi, Tagliacozzo, Collepietro, Caramanico Terme, Campotosto, Sant'Eufemia a Maiella, Civitella Messer Raimondo;
  • 34 chiese e 11 edifici monumentali nel Lazio, nei comuni di Accumoli, Amatrice, Leonessa, Rieti;
  • 194 chiese e 35 edifici monumentali nelle Marche, nei comuni di Venarotta, Roccafluvione, Force, Loreto, Osimo, Amandola, Bolognola, Muccia, Fano, Comunanza, Filottrano, Numana, Acquacanina, Castelsantangelo sul Nera, Pievebovigliana, Ussita, Pesaro, Cartoceto, Montefortino, Montecassiano, Sirolo, Sarnano, Serravalle di Chienti, Fiastra, Fiordimonte, Vallefoglia, Montelabbate, Monteciccardo, Palmiano, Pollenza, Porto Recanati, Monte Cavallo, Monte Cerignone, Urbino, San Lorenzo in Campo, Pergola;
  • 77 chiese e 41 edifici monumentali in Umbria, nei comuni di Norcia, Todi, Giove, Trevi, Massa Martana, Avigliano Umbro, Narni, Terni, Foligno, Spoleto, Stroncone, Citerna, Spello, Perugia, Sellano, Preci.
Le squadre ReLUIS sono state impegnate in precedenza nelle verifiche di agibilità dell’edilizia pubblica a partire dal 29 agosto al 21 settembre e dal 30 ottobre al 3 novembre. A partire dal 13 settembre al 27 ottobre sono state effettuate 339 verifiche di agibilità di edifici monumentali in Abruzzo, 115 nel Lazio, 301 nelle Marche e 277 in Umbria, per un totale di 1.032 sopralluoghi. Dal 15 novembre al 18 gennaio sono stati effettuati, sempre su edifici monumentali, 61 verifiche in Abruzzo, 45 nel Lazio, 131 nelle Marche e 258 in Umbria, per un totale di 495 sopralluoghi. Infine, dal 18 gennaio al 24 febbraio sono stati effettuati, sempre su edifici monumentali, 408 verifiche in Abruzzo, 167 nel Lazio, 1.009 nelle Marche e 670 in Umbria, per un totale di 2.254 sopralluoghi. Per ulteriori dettagli si vedano gli aggiornamenti del sito ReLUIS del 26.10.16, 01.12.16, 23.01.17, 13.02.17, 20.02.17.