. Home

reluis

CNR-DT 200/2004

Le Istruzioni per la Progettazione, l'Esecuzione ed il Controllo di Interventi di Consolidamento Statico mediante l'utilizzo di Compositi Fibrorinforzati, CNR-DT 200/2004, rappresentano il documento italiano di riferimento per il rinforzo di strutture in cemento armato e muratura mediante compositi FRP, approvato in via definitiva lo scorso 26 aprile 2005. Tali istruzioni contengono un capitolo iniziale dedicato alle proprietà dei materiali FRP ed ai contenuti di schede tecniche tipo a cui i produttori potrebbero uniformarsi. Vi è poi un capitolo dedicato ai concetti basilari del progetto di rinforzo (che include i coeeficienti parziali ed i coefficienti di conversione) sia per le strutture in cemento armato (rinforzo a flessione, taglio, torsione e confinamento) che in muratura (elementi piani e curvi). Sono aspetti di sicura novità di questa normativa rispetto a quelle esistenti a livello internazionale l'introduzione di espressioni, ottenute mediante un approccio basato sulla meccanica della frattura, per il calcolo della deformazione limite nel rinforzo prima della delaminazione, la presenza di istruzioni specifiche per rinforzi in zona sismica e le indicazioni per installazione, monitoraggio e collaudo.
Ultimo aggiornamento ( Domenica 08 Novembre 2009 15:46 )