DPC – Prevenzione del rischio sismico

Attività di prevenzione del rischio sismico che ReLUIS svolge a supporto del Dipartimento della Protezione Civile, in qualità di suo Centro di Competenza, per il conseguimento dell’interesse pubblico comune di protezione civile in attuazione dell’articolo 11 del decreto-legge 28 aprile 2009 n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77.

Le attività sono regolate da accordi stipulati ai sensi dell’art.15 della legge 7 agosto 1990, sui fondi disciplinati dalle ordinanze di seguito specificate, che hanno per oggetto le seguenti attività:

ordinanza 532/2018

  1. Attività di supporto relativo alle verifiche sismiche sugli edifici strategici e rilevanti di cui alla OPCM 3274/03 e monitoraggio degli interventi sugli edifici pubblici strategici di cui all’articolo 2 comma 1 lettera b) delle ordinanze in attuazione all’articolo 11.
  2. Attività di supporto per il monitoraggio delle attività relative agli interventi sugli edifici privati di cui all’articolo 2 comma 1 lettera c) delle ordinanze in attuazione all’articolo 11.
  3. Supporto al Tavolo Tecnico per la gestione delle attività connesse alle Ordinanze 3907/2010 e seguenti.

ordinanza 344/2016

  1. Attività di supporto relativo alle verifiche sismiche sugli edifici strategici e rilevanti di cui alla OPCM 3274/03 e monitoraggio degli interventi sugli edifici pubblici strategici di cui all’articolo 2 comma 1 lettera b) delle ordinanze in attuazione all’articolo 11.
  2. Attività di supporto per il monitoraggio delle attività relative agli interventi sugli edifici privati di cui all’articolo 2 comma 1 lettera c) delle ordinanze in attuazione all’articolo 11.
  3. Attività di supporto per il monitoraggio delle attività relative agli interventi urgenti e indifferibili di cui all’articolo 2 comma 1 lettera d) delle ordinanze in attuazione dell’articolo 11.

ordinanza 293/2015

  1. Attività di supporto relativo alle verifiche sismiche sugli edifici strategici e rilevanti di cui alla OPCM 3274/03 e monitoraggio degli interventi sugli edifici pubblici strategici di cui all’articolo 2 comma 1 lettera b) delle ordinanze in attuazione all’articolo 11.
  2. Attività di supporto per il monitoraggio delle attività relative agli interventi sugli edifici privati di cui all’articolo 2 comma 1 lettera c) delle ordinanze in attuazione all’articolo 11.
  3. Attività di supporto per il monitoraggio delle attività relative agli interventi urgenti e indifferibili di cui all’articolo 2 comma 1 lettera d) delle ordinanze in attuazione dell’articolo 11.

ordinanze 52/2013 – 171/2014

  1. Attività di supporto relativo alle verifiche sismiche sugli edifici strategici e rilevanti di cui alla OPCM 3274/03 e monitoraggio degli interventi sugli edifici pubblici strategici di cui all’articolo 2 comma 1 lettera b) delle ordinanze in attuazione all’articolo 11.
  2. Attività di supporto per il monitoraggio delle attività relative agli interventi sugli edifici privati di cui all’articolo 2 comma 1 lettera c) delle ordinanze in attuazione all’articolo 11.
  3. Attività di supporto per il monitoraggio delle attività relative agli interventi urgenti e indifferibili di cui all’articolo 2 comma 1 lettera d) delle ordinanze in attuazione dell’articolo 11.

ordinanze 4007/2012

  1. Monitoraggio delle attività relative agli interventi sulle opere pubbliche strategiche e rilevanti (art. 2 c.1, lettera b), supporto tecnico specializzato in progettazione e gestione di banche dati, controlli delle verifiche sismiche e dei progetti di intervento sulle strutture, cartografia numerica.
  2. Monitoraggio delle attività relative agli interventi sugli edifici privati (lettera c), supporto tecnico alle Regioni ed ai Comuni.
  3. Monitoraggio delle attività relative agli interventi urgenti e indifferibili (lettera d).