Accordo Ministero dell’Interno – DPS-DCSTLGP – ReLUIS

Accordo tecnico di attuazione dell’accordo ex art. 15 legge 7 agosto 1990, n. 241 tra il Dipartimento della Protezione Civile ed il Dipartimento della Pubblica Sicurezza stipulato in data 27.11.2020 finalizzato alla realizzazione di iniziative volte a sviluppare metodologie per la mitigazione dei rischi, la pianificazione e la gestione dell’emergenza, nonché a definire i criteri per l’individuazione delle sedi strategiche della polizia di stato e per la definizione delle priorità degli eventuali interventi di riduzione del rischio sismico.

L’ Accordo ha per oggetto la realizzazione delle attività volte a:

  • ottenere informazioni statistiche sulla potenziale risposta, su scala nazionale, degli edifici della Polizia di Stato che potrebbero risultare strategici per la gestione delle emergenze di protezione civile, considerando in primo luogo gli eventi che danno luogo ad “emergenze di rilievo nazionale”, ai sensi del D.lgs. n. 1/2018, articolo 7, comma c), ma avendo cura di considerare anche gli eventi descritti ai commi a) e b) del sopra citato articolo;
  • definire i criteri che favoriscano una valutazione omogenea delle prestazioni sismiche delle sedi della Polizia di Stato che saranno individuate come strategiche per le finalità di Protezione Civile;
  • definire i criteri mediante cui valutare la priorità degli eventuali interventi di riduzione di rischio sismico, al fine di assicurare la piena funzionalità degli edifici strategici per i compiti di protezione civile;
  • fornire uno studio che permetta di valutare l’impatto di diversi scenari decisionali in termini di strategicità delle sedi, sulle priorità, sui tempi e sui costi di intervento;
  • fornire uno strumento di supporto tecnico delle attività della DCSTLGP connesse alla prevenzione del rischio sismico.